Lasciati Ispirare

Consigli di viaggio

Itinerari

Chi Siamo

Top
  >  Planet   >  Destinazioni   >  Come arrivare nel paradiso della Malesia: isole Perhentian.
Isole Perhentian, malesia

Le Isole Perhentian non sono mai state nella nostra wish list. Ad essere sinceri fino a due settimane prima della partenza non sapevamo neanche dove fossero, figuriamoci sapere come arrivare alle isole Perhentian!

Abbiamo lasciato così un pò di cose al caso decidendo di inserirle nel nostro itinerario e scoprire strada facendo come arrivare fin lì!

È un lungo viaggio che con i nostri consigli voi sicuramente riuscirete ad ottimizzare. Siamo qui proprio per evitarvi 13 ore di pullman! Si 13!

Iniziamo scoprendo dove sono queste meravigliose isolette da sogno.

Sconto Heymondo 10%
Grazie a noi puoi avere uno sconto del 10% sul tuo prossimo viaggio! Clicca qui!

Le Isole Perhentian sono un piccolo arcipelago con due isole maggiori: Palau Besar (la grande) e Palau Kecil (la piccola). Si trovano nella regione malese di Terengganu, nella parte nord orientale della Malesia, quasi ai confini con la Thailandia. Nuoterete nel Mar Cinese meridionale, in acque cristalline e piene di vita. Forse anche troppo ma vi raccontiamo più avanti le nostre disavv- ops avventure!

Queste isole sono così rilassanti anche perchè non possono circolare auto. Non hanno un aeroporto e l’unico modo per arrivare alle isole Perhentian è via mare. Per spostarsi all’interno delle isole o usate il taxi boat o vi avventurate nella giungla! Il vostro unico disturbo sarà il canto della moschea e le grida delle scimmiette.

Il periodo migliore per tuffarsi qui è da marzo a ottobre, noi siamo stati a luglio.

cartina per i Water taxi in malesia, come arrivare alle isole Perhentian
Le fermate dei water taxi tra le isole.

Come arrivare alle Isole Perhentian?

Ecco i primissimi consigli per non fare il nostro errore! Se avete letto i primi articoli di questa nostra saga asiatica, sapete che il nostro punto di arrivo è stata Kuala Lumpur. Ma il nostro viaggio è iniziato da Singapore. Ed è da qui che siamo partiti per raggiungere questo arcipelago paradisiaco. Per arrivare alle isole Perhentian da Singapore abbiamo preso un bus che ci ha portato a Kuala Lumpur. Da qui un secondo bus che in 8 ore, viaggio in notturna, ci avrebbe dovuto portare a Kuala Besut, il porto da cui raggiungere le isole. In teoria!

Il nostro bus ci ha messo la bellezza di 13 lunghe ore per arrivare a destinazione! Avevamo tralasciato un particolare: era sabato sera! Il che vuol dire che insieme a noi si è mossa la stragrande maggioranza dei malesi anche loro in cerca di riposo per il weekend. C’è però un modo molto più veloce di arrivare qui! Un volo interno che partendo da una delle città principali della Malesia o da Singapore vi porterà all’aeroporto di Kota Bharu.

Per i voli potete vedere le compagnie Air Asia o Malaysia Airlines, prezzo del biglietto da 40/ 50€.

Per il bus vi consigliamo di scaricare l’applicazione Easybook, avrete a disposizione tutte le compagnie di bus, costo della tratta in media è sui 15/ 18€. Il bus vi lascerà direttamente a Kuala Besut. Il viaggio in bus rimane una valida alternativa in quanto viaggiando la notte, potrete dormire e guadagnare una notte di viaggio. Valutate però bene il giorno di partenza e il periodo per evitare di incontrare grandi intoppi in autostrada.

Se siete arrivati in aereo a Kota Bharu potete prendere un bus che in circa un’ora vi porterà al porto. Altra alternativa è prenotare un Grab. Arrivati al piccolo e incasinato porto di Kuala Besut dovrete pagare il biglietto di accesso al parco Pulau Redang National Marine Park. Questo paradiso è un parco protetto, il costo del biglietto è di 30 RM, circa 6€.

Mentre il biglietto per le isole che abbiamo preso direttamente lì (non c’è bisogno di comprarlo con anticipo) ci è costato 140 RM andata e ritorno per due.

Ora preparatevi: non salirete su grandi imbarcazioni ne tanto meno su mezzi in cui al primo posto c’è la sicurezza. Avrete in alcuni momenti anche paura di non arrivare all’altra sponda . Ma tranquilli arriverete a destinazione! L’importante è indossare il giubbotto di sicurezza che vi verrà fornito, rimanere al proprio posto e tenersi stretti stretti alla corda. Non aggiungiamo altro perchè vogliamo che sia una bella sorpresa anche per voi!

L’imbarcazione, una vale l’altra una volta pagato il biglietto, vi porterà direttamente sull’isola e sulla spiaggia in cui avete il resort. Se c’è il molo bene altrimenti sarete letteralmente buttati in acqua. Se riuscite viaggiate leggeri: zaino e al massimo piccoli trolley!

Fate attenzione agli orari: le prime partenze sono alle 8:00 e le ultime alle 17:00. Oltre quell’orario non avrete modo di arrivare sulle isole e dovrete aspettare il giorno successivo. Per il rientro potrete affidarvi direttamente al vostro resort ma gli orari sono gli stessi.

ATTENZIONE: munitevi di soldi in contati prima di lasciare la terra ferma! Sulle isole, soprattutto a Plau Besar non ci sono ATM e il segnale è scarso, quindi potrete avere problemi a pagare con le carte.

spiagge paradisiache alle Perhentian Malaysia
Spiaggia a Palau Besar.

Ma fidatevi che una volta toccata terra non vorrete più lasciare queste isolette che ci hanno regalato alcuni dei ricordi più indimenticabili dei nostri tanti viaggi.

Godetevele e tranquilli se una lacrimuccia righerà il vostro viso al rientro, è quello che succede quando un posto ti ruba un pezzetto di cuore.

Ma dove mangiare e dormire? Tranquilli che trovate tutte le risposte qui! E mi raccomando scoprite le nostre nuove avventure seguendoci sui nostri social!

post a comment